É una novità per noi tenere un aggiornamento settimanale sul nostro sito, ma ci impegneremo per tentare di dare un servizio migliore ai nostri amici e clienti, ed anche a chi lo diventerà.
Iniziamo parlando di come affrontiamo i lavori di ristrutturazione di tipo misto, ovvero quelli in cui l’interior design si mescola alla comunicazione.
Stiamo ovviamente parlando di locali commerciali per i quali c’è la necessità di operare sinergicamente con l’allestimento degli interni (che sia funzionale oltre che esteticamente d’impatto) e la grafica (che sia accattivante e legata agli interni), affinchè il tutto risulti coerente e gustoso.

Parliamo di uno dei locali terminato poco tempo fa, il Bar Mosconi.

Abbiamo fatto una prima riunione con le clienti, in questo caso 3 donne favolose, Oriana, Tatiana e Beatrice (si, siamo un pò ruffiani), in cui abbiamo definito i punti cardine del progetto, noi Ercolani Bros. lo facciamo attraverso un questionario che negli anni abbiamo affinato, con domande mirate a determinare nel modo migliore possibile la direzione da prendere.

 

Fatti gli schizzi iniziali a mano, abbiamo realizzato al computer dei render (visualizzazioni 3d di come sarà il locale terminato).


Si è proseguito con un altro incontro per discutere della fase preliminare del progetto, fase in cui si apportano i cambiamenti definiti assieme ai committenti e da qui siamo partiti con il progetto esecutivo ed il computo metrico (ovvero la lista della spesa), che dati in mano alla ditta (nel nostro caso la ditta Fabbi Mauro) sono stati in grado di quantificare economicamente e temporalmente il lavoro.

Essendo un locale commerciale doveva rimanere chiuso il minor tempo possibile, così da avere il minor mancato guadagno possibile, avendoci incaricato anche della direzione dei lavori ci era stato dato un mese, abbiamo utilizzato 26 giorni lavorativi per portare a termine tutto il lavoro degli interni, e nel frattempo abbiamo rivisitato il logo, realizzato una nuova veste grafica per menù, poster, materiale da stampa vario e ci siamo anche occupati della fase iniziale della comunicazione web (Facebook ed Instagram in particolare).

 

Piccolo aneddoto: siamo sicuri che per fare questo tipo di tagli ci siamo presi qualche “colpo” dal piastrellista…


N’è valsa la pena però, ci sembra che il risultato sia ottimo.

SUPERGRAPHICS di Barbara Stauffacher Solomon

3 thoughts on “Ristrutturazione Bar Mosconi”

  1. Mara

    Coniugare funzionalità ed estetica, ottimizzare gli spazi efficacemente realizzando un ambiente accogliente, bravi! Meritate tutto il successo possibile!

  2. Mara

    Coniugare funzionalità ed estetica, ottimizzare gli spazi efficacemente realizzando un ambiente accogliente, bravi! Meritate tutto il successo possibile!
    Una nota: il testo non è leggibile, almeno per me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *